Statistiche

Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Jack Nord-Est il Ven Mar 28, 2014 5:32 pm

Per come la vedo io ci sono tre tipologie di uscite indipendentemente che si parli di salita o discesa: Quella breve di allenamento (di solito al sabato mattina con i geriatrici) nella quale si ha poco tempo a causa degli altri impegni; ci si trova per le 9:30 e il rientro è previsto inderogabilmente attorno a mezzogiorno, quindi diventa una vera corsa contro il tempo e la velocità media per salire la ciclabile è tra i 13 e i 15 km/h a spanne.
Quella in cui ci si prefigge un obbiettivo più rilevante (che sia il raggiungimento di un luogo o la scalata di una vetta), e allora ci si prende tutta la giornata e si percorre la ciclabile più lentamente (potrei stimare tra i 10 e i 12 km/h) proprio per conservare energie in previsione della lunghezza del giro o della salita impegnativa (tieni conto che gli ultimi 7 chilometri del Tajano (giusto per far un esempio) li percorriamo in più di un ora...
E poi ci sono le uscite che io preferisco, quelle a ritmo blando, che di solito si fanno alla ripresa della stagione agonistica o per cicloturismo, e dove ci portiamo dietro le ragazze e l'unico obbiettivo è arrivare in trattoria prima che chiudano le cucine  Laughing 

La pedalata migliore dell'anno scorso? Io e Big con relative signore e il mio compare di bici Massimo, quando abbiamo fatto la parenzana slovena e ci siamo premiati con l'ombolo in crosta a Portorose. Sul forum trovi anche il video dell'uscita   
avatar
Jack Nord-Est
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.05.12
Età : 42
Località : Territorio Libero di Trieste

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Panzer il Ven Mar 28, 2014 11:54 pm

Credo di aver grandemente sottovalutato i vostri giri "geriatrici"...! Una media tra 13 e 15 km/h me la posso solo sognare e d'altra parte la scarsità del tempo a disposizione obbligano a spingere forte, quindi a quelli non mi vedrete di certo. Razz
Per quanto riguarda i secondi, 10 km/h spingendo un po' li faccio, 12 no.. però bisogna vedere quanti km si percorreranno in totale, quali e quante sono le vette da scalare e quanto scassata è la strada per arrivarci. Nonostante tutto mi sento un po' più fiducioso: quest'anno sicuramente no, ma forse l'anno prossimo un tentativo potrei anche farlo.
Per quanto riguarda le uscite del terzo tipo, le "signore" saranno mica enduriste assatanate con lo sguardo assassino e atlete di team iscritti alla 3camini?

Panzer
Ciclista professionista
Ciclista professionista

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 03.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da BigEyes il Sab Mar 29, 2014 7:38 am

Panzer.. Se hai tempo ci vediamo per le 10:30 lì della ciclabile a san giuseppe.. Così provi! :-D scrivi qui se ci sei! :-)
avatar
BigEyes
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 20.04.12
Età : 29
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Jack Nord-Est il Sab Mar 29, 2014 10:23 am

Panzer ha scritto:
Per quanto riguarda i secondi, 10 km/h spingendo un po' li faccio, 12 no.. però bisogna vedere quanti km si percorreranno in totale, quali e quante sono le vette da scalare e quanto scassata è la strada per arrivarci. Nonostante tutto mi sento un po' più fiducioso: quest'anno sicuramente no, ma forse l'anno prossimo un tentativo potrei anche farlo.

Per questo, quando noi ti diciamo che un giro può essere adatto alle tue possibilità, puoi fidarti. Tieni comunque conto che se il tuo limite massimo di tempo è un ora, ad un certo punto dovrai per forza staccati dal gruppo per tornare a casa perchè i nostri giri corali sono comunque più lunghi.

Diverso discorso è invece se ci si organizza apposta singolarmente: è già capitato che a metà giro si torni a prendere qualcuno giù in ciclabile, o che si organizzi una prima parte breve per poi ripartire con chi rimane. A me andrebbe bene anche un giretto defaticante dopo la palestra al posto del workout su tapies roulant; sta tutto nell'organizzarsi  Very Happy Very Happy Very Happy 
avatar
Jack Nord-Est
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.05.12
Età : 42
Località : Territorio Libero di Trieste

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Panzer il Sab Mar 29, 2014 7:56 pm

Se è un sabato o una domenica forse potrebbero anche chiudere un occhio sull'ora, "basta che non diventi un'abitudine", ecc ecc..
Big leggo solo ora, grazie per l'invito, ma oggi non era fattibile causa miei impegni e purtroppo neanche domani.

Panzer
Ciclista professionista
Ciclista professionista

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 03.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Panzer Division il Dom Mar 30, 2014 12:23 pm

il topic più vivo del forum degli ultimi due anni  Very Happy Very Happy 

conciliare lavoro famiglia e bici penso sia la cosa più complessa al giorno d'oggi.
posto il fatto che per quanto mi riguarda si lavorano troppe troppe ore, e troppo poco è dedicato alla soddisfazione personale dell'individuo, resta da prendere quello che arriva e giocarsela al meglio.

la bici purtroppo è uno sport che richiede tempo se si vogliono ottenere anche dei minimi risultati, e credo che su questo concordiamo tutti.
come ha detto jack (che non vedo da più di un anno!!! jack quanto torniamo a fare un giro? mi devi mostrare i tuoi progressi nella deparata controllata come quella volta a Rodik!), un giro in bici sotto le due ore è praticamente un "mettere il naso fuori dalla porta": allena poco se non nulla, e serve per allenare la tecnica più che il fisico.

come scrivevo precedentemente, io esco "a caso" a seconda di come lavoro e di quanto tempo mi resta.
di certo preferisco un'uscita di un'ora piuttosto che niente.
la domenica (non oggi purtroppo) mattina o il sabato mattina cerco di dedicarli ad un giro di almeno 3 ore in sella. rimanendo consapevoli che, anche se 3 ore, fare un giro simile una volta a settimana è troppo poco, in questo giro non sto tanto a pensare a numeri, soglie, percentuali ecc.... ma piuttosto cerco di rendere il giro il più completo possibile. salita ripida, scorrevole, tecnico, discesa.... ma più di tutto deve essere un giro che mi soddisfa, indipendentemente da quello che cerco.

ultimamente ho preso ad uscire anche su strada.
partendo da monfalcone, in un paio d'ore , per la costiera, arrivo a barcola e me ne torno a casa.
sono circa 50 km, un po di falsopiano tra monfalcone e sistiana in partenza, poi pedalare a tutta fino all'hotel riviera, e giù in discesa fino a barcola.
il ritorno tutto il contrario.
viene una media di circa 25 km/h. circa 15 di media nelle parti in leggera salita, mentre in costiera tengo i 30 all'ora all'andata e circa i 25 al ritorno (la pendenza cambia impercettibilmente ma nelle gambe si sente).

l'uscita su strada è molto importante: come detto nei post precedenti , serve a "fare gamba", concetto quasi indefinibile, ma ben chiaro ai "vecchi" ciclisti che bazzicano l'ambiente da anni.

io mi son sempre concertato nell'uscita fuoristrada....ma se in settimana ho due ore libere, si fanno non molti km. tra piccoli strappetti in salita (qui da me non trovo salite lunghe) continui, discesette miste tra tecnico e veloce sassoso.... le medie complessive rimangono basse, mai oltre i 15 km/h, più spesso sui 10.

per quanto riguarda il tempo libero, secondo me dipende anche dal partner che abbiamo a fianco.
su questo poco da dire: c'è chi tollera a malapena, chi ostacola, chi supporta pienamente.
e penso che tutti abbiamo la capacità di giudicare senza mentire a se stessi a che "categoria" appartiene il nostro partner.
una volta stabilito questo.... rimane a discrezione di ognuno come comportarsi, quando tempo dedicare a questo e a quello ecc.
tenendo ben presente che non esiste un modo "giusto o sbagliato" di prendere le cose.

la bici è più o meno un hobby comune qua dentro (e vorrei ben vedere!!!)
ognuno da la sua giusta dose di importanza a questo.
io ho iniziato nel 1990 con la mtb. posso a ben ragione dire che la bici è parte della mia realtà di ogni giorno , anche se capita a volte che per due settimane non la tocco.
ma altrettando posso dire della persona con cui condivido l'esistenza.
per come la vedo io, non ho alcun motivo per mettere sui due piatti della bilancia bici e famiglia. non le vedo come due cose contrapposte. ma bensì complementari visto che mi fanno stare bene entrambe.
e il tempo dedicato ad una non è tempo sottratto all'altra.
se il proprio partener concorda su questo, il problema non si pone.

my two cents.
avatar
Panzer Division
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 3166
Data d'iscrizione : 07.07.10
Località : East Coast

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Edmundo il Dom Mar 30, 2014 4:33 pm

fare fondo serve a vedere bei posti sulla neve e ad allenare braccia addominali e gambe lol!

Very Happy ho imparato andando in bici, mi alleno andando in bici bom
avatar
Edmundo
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 3051
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 35
Località : Aquilinia

https://www.youtube.com/user/henchidos

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Panzer il Mer Apr 02, 2014 11:26 pm

Panzer Division ha scritto:ultimamente ho preso ad uscire anche su strada.
partendo da monfalcone, in un paio d'ore , per la costiera, arrivo a barcola e me ne torno a casa.
sono circa 50 km, un po di falsopiano tra monfalcone e sistiana in partenza, poi pedalare a tutta fino all'hotel riviera, e giù in discesa fino a barcola.
il ritorno tutto il contrario.
viene una media di circa 25 km/h. circa 15 di media nelle parti in leggera salita, mentre in costiera tengo i 30 all'ora all'andata e circa i 25 al ritorno (la pendenza cambia impercettibilmente ma nelle gambe si sente).

l'uscita su strada è molto importante: come detto nei post precedenti , serve a "fare gamba", concetto quasi indefinibile, ma ben chiaro ai "vecchi" ciclisti che bazzicano l'ambiente da anni.

Quando ho letto le medie e i km che fai, sebbene su strada, è stato un... OMG!! Curiosità, mtb o bdc? Vabbè... poi dici che vai più o meno assiduamente in bici dal 1990, quindi è anche comprensibile che tu sia così forte. Ma non hai paura in costiera? Non l'ho mai provata e penso che mai la proverò, mi fanno troppo paura le macchine ma soprattutto l'assoluta assenza di considerazione per le bici tra precedenze non date, strombazzate inutili, veri e propri atti di bullismo stradale, roba pericolosissima e chi più ne ha più ne metta. E meno male che cerco di evitare le strade trafficate... me ne hanno fatte di tutti i colori..

Ho cercato un po' sullo Strava i tempi della gente che fa la mia beneamata salita al 4%. Il mio risultato migliore è 14 min 20 sec e non rientro in classifica perchè il più scarso fa 9 min 59 sec e il primo in classifica fa 6 min 56 sec!!! Non ho alcuna velleità agonistica... ma non credevo di esser messo così male. Il più scarso con la bici più improbabile fa 4 km/h più di me... LOL... O_O

Panzer
Ciclista professionista
Ciclista professionista

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 03.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Panzer Division il Gio Apr 03, 2014 10:14 am

forte io? hai preso un granchio :-)
quando usciamo in mtb io sono sempre sempre sempre l'ultimo della truppa in salita. (non è una balla)

cmq io ho solo la mtb, mai avuto altra bici.
su costiera è facile fare quelle medie, è tutta dritta.... a 30 all'ora ci vai con un minimo di sforzo....
e cmq a 30 sono lento, quelli con la bici da strada mi passano sulle orecchie uno dietro l'altro ehehehehe
avatar
Panzer Division
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 3166
Data d'iscrizione : 07.07.10
Località : East Coast

Torna in alto Andare in basso

Re: Come avete imparato? Quanto vi allenate?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum