Statistiche

senza parole....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

senza parole....

Messaggio Da killer il Mer Ago 04, 2010 4:00 pm

cco la testimonianza di Saverio Ottolini, Diplomato I. S. E. F., Preparatore atletico per Ciclismo, Mountainbike, Atletica, Triathlon, Direttore Sportivo Federciclismo; Maestro Mountainbike F. C. I.,
Istruttore Federale Atletica F. ID. A. L. Una testimonianza che vi proponiamo così come ci è giunta:

"Grazie al mio lavoro, ho la fortuna di collaborare con molti medici sportivi, che, contrariamente a molti loro colleghi, mettono a disposizione il loro sapere e la loro professionalità al servizio e tutela della salute degli atleti.
Uno di questi medici si occupa anche di un Centro di Pronto Soccorso (DEA) dove ovviamente arrivano spesso casi "particolari". E' ormai consueto constatare che tra i ricoverati d'urgenza, ci sono spesso molti sportivi o ex sportivi! E non parliamo di ricoveri per traumi, o patologie direttamente legate alla pratica sportiva, parliamo di ricoveri per urgenze che nulla hanno a vedere con lo SPORT!

A questo punto una domanda sorge spontanea: ma lo sport non è SALUTE, ma chi fa sport non dovrebbe essere una persona sana, anzi molto "in forma"? In teoria SI, ma in pratica purtroppo NO: è evidente come siano ormai numerosi i casi di sportivi ricoverati d'urgenza per patologie cardio-respiratorie, per problemi gastro intestinali, per non parlare poi di veri e propri "infarti" o comunque disturbi molto gravi a livello endocrino!
Se, come in tutte le analisi sulle patologie, prendiamo di riferimento la CASISTICA CLINICA, sembra impossibile osservare come, in un campione così ridotto (la popolazione sportiva), che oltretutto presenta una predisposizione praticamente nulla a tali "malesseri", possano essere verificati così tanti casi di affezione!!

E' a questo punto ovvia una DIRETTA RELAZIONE tra la pratica di terapie ASSOLUTAMENTE VIETATE e l'assunzione di numerosissimi farmaci, che nulla hanno a che vedere con lo SPORT!!! In alcune zone d'Italia, è così diffuso l'uso di alcune sostanze, che quasi se ne parla liberamente, quasi fossero normali integratori. C'è un mercato illegale che ormai non può essere più definito "sotterraneo", ma che TUTTI I GIORNI e ALLA LUCE DEL GIORNO spaccia e fornisce sostanze a migliaia di sportivi.

Solo per farvi capire come da una piaga sportiva, possiamo far riferimento ad un vero e proprio MALE SOCIALE, voglio citarvi questo fatto realmente accaduto pochi giorni fa. Proprio presso il Pronto Soccorso di cui parlavamo prima, si presenta un ragazzo molto muscoloso con un ascesso alla muscolatura del gluteo. Ovviamente i medici pensano subito ad un iniezione intramuscolare mal fatta, ma per dovere di indagine, preferiscono far effettuare al ragazzo un ecocardiogramma (visto il rischio di endocardite che può provocare un ascesso) e altri controlli correlati.

Dall'ECO viene rilevato un cuore di dimensioni quasi DOPPIE rispetto alla norma (cardiomiopatia ipertrofica), ma non solo!!! L'ECO poi passa all'addome, dove il fegato, risulta ingrossato tanto da arrivare fino all'ombelico, mentre la milza scende addirittura sotto le costole. Ma cosa è successo? O questo "sportivo" è stato rapito da alieni e sottoposto a cure di raggi laser e onde d'urto a base di steroidi, oppure, come ovviamente è stato, l'assunzione massiccia e prolungata di GH o sostanze simili, ha causato lo SPETTACOLARE quadro clinico appena descritto.

CONCLUSIONE Ricovero d'urgenza in cardiologia per 20 giorni, migliaia di accertamenti e cure. A parte il danno fisico (ovviamente oltre al rischio gravissimo ed immediato, la persona in questione riporterà per tutta la vita evidenti problemi e limitazioni), ma pensate a quanto tutto questo è costato in termini economici alla comunità!!! Mi è stato riferito che, mal contati, ci vorranno almeno 20 mila euro per tutte le analisi fatte, per i giorni di ospedale e per le particolarissime cure che la persona dovrà ricevere; a questi dobbiamo poi aggiungere tutti i farmaci che, chissà per quanto, e ovviamente passati dalla mutua, questo soggetto dovrà continuare ad assumere per un controllo e mantenimento della pressione, colesterolo, glicemia ecc. ecc.

Provate a pensare in tutto il paese quante "persone" ci sono che combinano cose simili, e provate a fare un calcolo anche indicativo di quanto tutto questo costa alle tasche pubbliche. Quanti sono i casi di Tumori, di anomalie gravi, che compaiono anche dopo molti anni, causate da un uso scorretto e illecito di sostanze dopanti?

Mancano soldi per le strutture, per la ricerca, a volte proprio per le cure e analisi dirette di molte persone, senza contare che se prendiamo in considerazione la situazione MONDIALE della sanità, esistono paesi dove nemmeno ci sono soldi per i farmaci più comuni. E con tutto questo noi dobbiamo spendere cifre allucinanti per curare una persona che ha commesso una GRAVE FRODE SPORTIVA, ha acquistato illecitamente sostanze vietate, ha fatto del male a se stesso..... per non parlare poi di tutto quello che potremmo scrivere e aggiungere sull'etica e sulla morale della cosa!!!

Sono molto arrabbiato, deluso e molto altro ancora, per tutto quello che ogni giorno accade, per tutto ciò a cui nessuno sta facendo attenzione. Vorrei scrivere altre migliaia di righe, ma penso che ognuno di voi saprà e potrà ragionare e cogliere le dovute considerazioni e conclusioni".
avatar
killer
Homo Larsen
Homo Larsen

Messaggi : 1973
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : Gorizia

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da Shodu il Mer Ago 04, 2010 4:09 pm

che schifo...

_________________
Trovo molto interessante la mia parte intollerante
che mi rende rivoltante tutta questa bella gente
avatar
Shodu
Mod Cazzaballe

Messaggi : 6563
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 29
Località : Endoor (forest moon)

http://picasaweb.google.com/Shodu87

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da EmperorMao il Mer Ago 04, 2010 4:11 pm

.....

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
EmperorMao
MaoBikeForum
MaoBikeForum

Messaggi : 5557
Data d'iscrizione : 05.02.10
Età : 46
Località : vermean/san dona'

http://Www.maobikeworld.it/blog

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da Panzer Division il Mer Ago 04, 2010 5:09 pm

in tutta onestà la cosa non mi stupisce affatto.
ma mi indigna.
avatar
Panzer Division
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 3166
Data d'iscrizione : 07.07.10
Località : East Coast

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da wilduca il Mer Ago 04, 2010 9:22 pm


_________________
finchè c'è salita c'è speranza e poi vien la Lycra !!!
avatar
wilduca
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 2480
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 74

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da la strega il Gio Ago 05, 2010 7:59 am

a me fa arrabbiare anche che molti doppati continuano a gareggiare e che altri, ormai morti, son visti come degli "eroi".. a parte il fatto che uno sportivo non è un eroe ma uno sportivo, ma se uno è un drogato drogato resta.. altro che eroe..
avatar
la strega
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 09.07.10
Età : 30
Località : East coast

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da Edmundo il Gio Ago 05, 2010 6:46 pm

Andrebbero curati prima che si facciano del male.. quelli sono seri disturbi psichici, colpevolmente catalizzati da professionisti del doping
avatar
Edmundo
Cicloprofessionaldrinker
Cicloprofessionaldrinker

Messaggi : 3051
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 34
Località : Aquilinia

http://www.youtube.com/user/henchidos

Tornare in alto Andare in basso

Re: senza parole....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum